Indietro

Casa Marciana, un regalo per i 10 anni

Un murale realizzato dai ​ragazzi della quinta B pittura del liceo artistico Russoli di Cascina insieme ad altri amici della casa famiglia

CASCINA — Bellissima mattinata alla casa famiglia della cooperativa Paim di Marciana, dove è stato scoperto un murale realizzato dagli studenti della quinta B del Liceo Artistico Russoli di Cascina, sotto la regia del professor Dinelli. I ragazzi della casa famiglia hanno collaborato insieme agli studenti e agli artisti Carlos Audisio e Laura Armani che hanno dipinto il murale.

Alla cerimonia ha partecipato il sindaco di Cascina Alessio Antonelli che ha seguito da vicino il progetto: "Abbiamo dato il via a questa meravigliosa iniziativa per aprire i confini tra chi sta fuori e chi sta al di la del cancello; non ci sono differenze. Avere una facciata così ricca di colori rappresenta tutta la bellezza che c'è qua dentro e l'apertura e l'attrattiva verso l'esterno. L'arte deve essere fruibile a tutti e stare tra la gente. Questa iniziativa dimostra che quando c'è dialogo tra le parti si possono fare cose molto belle. Il Murales sarà protetto da un vetro, per evitare che qualche vandalo lo possa rovinare; ma credo che quest'opera venga rispettata proprio per il significato che esprime".

Il presidente della cooperativa Paim Giancarlo Freggia ha ringraziato la scuola, dove lui stesso ha studiato, e tutti quelli che si sono impegnati per realizzare il murales:" La casa famiglia è ormai parte integrante del paese. Un esperienza che ha avvicinato i ragazzi del liceo al mondo della disabilità. Confrontandosi con questi ragazzi e con quello che possono dare ci rendiamo conto che forse la disabilità non esiste nemmeno". Freggia ringrazia tutti gli operatori della cooperativa, Don Emanuele della Caritas ed in particolare Franco Turini che è un artista che fa parte da anni della casa famiglia.

La preside dell'istituto Artistico Gabriella Giuliani è molto soddisfatta del lavoro svolto: "C'è stata una felice intesa e il murale è stato realizzato per merito di tutti. Dico con orgoglio che abbiamo una classe di pittura di alta qualità , guidata dal professor Dinelli. Tengo a ringraziare tutti quelli che hanno lavorato con noi e soprattutto Aldo Baiocchi che è stato fondamentale per la realizzazione del progetto". Lo stesso Baiocchi chiude la cerimonia: "Siamo stati tutti piccoli anelli di una catena di Sant'Antonio. Quando sono entrato in casa famiglia e ho visto i lavori di Franco Turini ho deciso di portarli alle mostre. Ci possono essere artisti che hanno il talento, ma a volte non basta, serve la creatività, e Franco ne ha tantissima dimostrando che si può fare arte a tutti i livelli". Accanto al murales c'è una targa che ricorda i dieci anni della casa famiglia. Un mondo che non resta solo chiuso ma che si apre e porta un contributo importante comunità di Marciana e di tutto il territorio cascinese. 

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it