Indietro

Carabiniere ferito, deputati pisani contro Salvini

Carabiniere ferito a Pisa, Ciampi e Ceccanti: "Da Salvini solo annunci, contro mafie, contraffazione ed abusivismo non bastano i tweet"

PISA — “Non si governa con i tweet. Il Ministro Salvini la smetta di fare soltanto annunci ad effetto e ci dica cosa vuole fare per contrastare il commercio illegale ambulante nelle vie del centro storico di Pisa”: è quanto chiedono i deputati Pd Lucia Ciampi e Stefano Ceccanti, in una interrogazione presentata oggi, mercoledì 13 giugno, a Montecitorio sulla vicenda dei giorni scorsi che aveva visto il ferimento di due carabinieri impegnati in una attività di controllo e sequestro di merce falsa. L’atto è stato sottoscritto anche dall’onorevole Susanna Cenni.

“Matteo Salvini pensa di poter risolvere tutti i problemi del paese minacciando ‘rimpatri’. Fa forse finta di non sapere che molto spesso gli ambulanti, anche abusivi, hanno regolare permesso di soggiorno e che dietro il business della contraffazione ci sono le mafie. Evidentemente la lotta alla criminalità organizzata non è una priorità per l’attuale ministro dell’Interno”: concludono Lucia Ciampi e Stefano Ceccanti.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it