Indietro

"Cappella abbandonata e tombe allagate"

Il consigliere comunale Maurizio Nerini punta il dito contro la situazione nel cimitero di San Piero a Grado: "La gente vuole responsabilità"

PISA — "La cappella della benefattrice marinese Giuditta Sauli Newbery, nel cimitero di San Piero a Grado, versa in stato di abbandono". Lo dichiara il consigliere comunale per Noi adesso Pisa Maurizio Nerini, che commenta: "Serve istituire la commissione comunale d'inchiesta"

Per l'esponente politico della lista d'opposizione, però, la cappella non è l'unica criticità del cimitero: "Il problema maggiore -commenta il consigliere - riguarda i problemi di infiltrazione di acqua nelle tombe della parte nuova del camposanto, ormai conosciuto come la piscina. Di chi è la colpa? Questa -dice Nerini- è la domanda che i cittadini si pongono. E per rispondere a questa domanda occorre una commissione comunale d'inchiesta"

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it