Indietro

Vento forte, incendio in corso, cento evacuati

E' andato avanti tutta la notte l'incendio che sta devastando il Monte Serra. circa cento le persone evacuate dalle proprie abitazioni

CALCI — Cento evacuati, ospitati nella palestra comunale. L'incendio che da ieri sera alle 22 ( vedi articoli correlati ) sta devastando il Monte Serra è andato avanti tutta la notte e le operazioni di spegnimento sono ostacolate dal forte vento che tuttora continua a soffiare. Tra poco dovrebbero entrare in funzione comunque i Canadair.

Le fiamme sono partite, probabilmente per un innesco doloso, dalla zona sopra il paese di Montemagno, la cui zona è stata la prima ad essere evacuata già nella serata di ieri. Nella notte sono stati invitati a lasciare le proprie abitazioni anche i residenti di Torre e San Lorenzo. Attualmente le fiamme sono sopra l'abitato di Caprona e si stanno spingendo verso la zona della Verruca.

Sul posto, in uno scenario drammatico, stanno operando da ore i vigili del fuoco da Pisa e da molti altri comandi della Toscana ( "Abbiamo rischiato di perdere due squadre", ha raccontato ieri sera il comandante provinciale Ugo D'Anna ) assieme alla protezione civile, a tutte le forze dell'ordine e a centinaia di volontari.

Da subito si è parlato di "Incendio grosso e potente" per le dimensioni del rogo, che hanno riportato molti al 2011, quando un altro incendio interessò un ampio versante del monte distruggendo decine di ettari di vegetazione.

Fotogallery

Videogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it