Indietro

Cragno beffa il Pisa

Il Benevento ferma i nerazzurri nell'ultima partita di andata del campionato di serie B. Il Gol di Cissè consegna la vittoria ai giallorossi

BENEVENTO — Il Pisa di Gattuso, in termini di classifica, non chiude l'anno in bellezza. Nel match contro il Benevento sono i padroni di casa ad avere la meglio sulla compagine nerazzurra, che reduce del caos societario ora cerca il riscatto.

Il gol del Benevento arriva dopo mezz'ora di gioco, con Cissè che la mette di testa proiettando i giallorossi al terzo posto in classifica.

Nel secondo tempo il Pisa si fa pericoloso sfoderando le sue tecniche d'attacco, ma Cragno compie diversi miracoli e non consente la rimonta dei nerazzurri.

L'occasione migliore capita al 76esimo ma il portiere nega il gol di testa al neoentrato Cani: è 1-0.

Ad assistere alla partita, anche il presidente del Pisa Giuseppe Corrado, che con il gruppo Magico srl ha recentemente rilevato il 100 per cento delle quote azionarie del club da Carrara Holding.

Gli undici di Ringhio chiudono il girone di andata con 21 punti in tasca, ma quattro sono quelli da sottrarre per la penalizzazione dovuta al ritardo nel pagamento degli stipendi da parte della vecchia proprietà, saldato dal Gruppo Magico non appena prese in mano le redini del club.

Il prossimo appuntamento con il campionato è fissato per sabato 21 gennaio, con la prima partita del girone di ritorno, che si giocherà in casa contro la Ternana.

Linda Giuliani
© Riproduzione riservata

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it