Indietro

Spaccio, i soliti noti al binario 14

I carabinieri hanno arrestato tre uomini dopo la segnalazione di alcuni cittadini che avevano notato strani movimenti

PISA — Ancora spaccio di droga al binario 14. I carabinieri di Pisa hanno arrestato tre pusher alla stazione centrale mentre, in un casolare in disuso di proprietà delle Ferrovie di stato vicino al binario 14, stavano confezionando varie dosi di sostanze stupefacenti.

I tre fermati sono un marocchino, un tunisino e un senegalese e sono stati trovati in possesso di 5 grammi di eroina e circa 300 euro in contanti.

I militari hanno ricevuto le segnalazioni di alcuni cittadini che indicavano di nuovo strani movimenti tra il binario e il casolare, così hanno fatto irruzione e hanno trovato i tre malviventi che operavano con bilance di precisione.

Dopo l'arresto ai tre è stata concessa la libertà dall'autorità giudiziaria.

I tre arrestati sono gli stessi che erano stati colti sul fatto dai carabinieri alcuni giorni fa allo stesso binario, due erano stati denunciati e uno era stato arrestato.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it