Indietro

Allerta terrorismo, Pisa si rinforza

Il comitato per l'ordine pubblico decide più controlli nelle zone sensibili: aeroporto, monumenti, stazione, con più uomini e mezzi

PISA —

Vigilanza e controllo che saranno garantite dalle varie forze dell'ordine ma anche dai militari, che già sono chiamati a presidiare alcune aree a potenziale rischio.

"Abbiamo proceduto - ha spiegato il prefetto di Pisa Attilio Visconti - ad una attualizzazione delle risorse umane e di mezzi a disposizione in questa fase di particolare attenzione".

Alla riunione di oggi hanno partecipato anche le componenti del soccorso tecnico e sanitario.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it